Nba, i Lakers volano e Lebron supera la soglia dei 33mila punti in carriera

Pubblicato il 3 Nov 2019

Slide

E’ stata la serata di Lebron James e Anthony Davis in Nba. I due fuoriclasse hanno guidato i Los Angeles Lakers al successo in casa dei Pelicans per 114-110.
Davis, grande ex della sfida, è stato anche fischiato ma la sua prestazione non ne ha risentito, infatti ha chiuso la gara con uno score personale di 41 punti. James si è fermato a 29, ma ha guidato la rimonta dei Lakers nell’ultimo quarto, quando si trovavano sotto addirittura di 15 punti. Ma soprattutto ha superato la soglia dei 33mila punti in carriera (33.008 per la precisione). Per i Lakers è la nona vittoria di fila che va a consolidare il primato in classifica a ovest. Nelle altre sfide i Clippers, pur privi di Leonard, hanno espugnato Memphis 121-119; larga vittoria dei campioni in carica di Toronto sui Knicks per 126-98. Ancora un successo – riporta l’Ansa –  anche per Milwaukee, capolista a est, su Atlanta per 111-102. I Rockets del solito trascinatore James Harden (34 punti) mandano al tappeto Miami 117-108. Ennesimo tonfo per gli Spurs, battuti in casa da Minnesota 113-101.

apiù gas e luce

Post correlati