Cagliari, suggestioni Champions, ma i bookmaker lo snobbano: per il quarto posto meglio Fiorentina e Milan

Pubblicato il 2 Nov 2019

Slide

Cagliari in zona Champions: per ora è un verdetto provvisorio, ma da quanto si è visto nelle ultime settimane potrebbe diventa anche un obiettivo concreto. Rimangono però piuttosto scettici gli analisti Snai, che stanno monitorando settimanalmente la lotta per le prime quattro piazze. Secondo la loro valutazione, un Cagliari in zona Champions a fine stagione vale 25 volte la posta. Per fare un raffronto, la Fiorentina che ieri è stata surclassata alla Sardegna Arena e che viaggia otto punti sotto al Cagliari, ha un credito molto più alto  e una quota sensibilmente più bassa, 10. Allo stesso Milan, in grande difficoltà e distante 11 punti dalla zona Champions, viene data più fiducia, a quota 12. A parte Juve e Inter, ritenute sicure, è ancora il Napoli il maggior candidato a un posto Champions, a 1,35. Seguono Atalanta (1,90) Roma (2,00) e Lazio (2,50). Per tornare al Cagliari, chi crede a corsi e ricorsi può anche puntare sullo scudetto: del resto la società rossoblù, fondata nel 1920, vinse il suo tricolore a distanza di 50 anni, nel 1970. Lo scudetto 2020, cent’anni dopo la fondazione, chiuderebbe il cerchio. La quota – riporta Agipronews – è da miracolo, 500, ma comunque in decisa discesa rispetto alle scorse settimane. All’estremo opposto c’è la retrocessione, che a inizio stagione si giocava a quote normali e oggi è salita fino a 33.

apiù gas e luce

Post correlati