Champions: Di Francesco, col Barça inseguiamo un miracolo

Pubblicato il 2 Apr 2018

Slide

“Dobbiamo crederci fino alla fine e sperare di fare un miracolo o qualcosa di veramente impensabile”. Così Eusebio Di Francesco alla vigilia del ritorno dei quarti di finale di Champions League col Barcellona. La sfida del Campo Nou si è chiusa sul 4-1 per Messi e compagni. “Siamo sotto di 3 gol, sarà sicuramente una impresa difficilissima – ammette il tecnico della Roma – ma abbiamo il dovere di provarci per questo manderò in campo la migliore formazione senza pensare al derby”.

“Questa partita va affrontata con i migliori, è la più importante in questo momento, e dopo penseremo alla Lazio – aggiunge Di Francesco -. Dobbiamo credere di poter fare qualcosa di importante, dobbiamo affrontarla con grande amore e passione per onorare i colori che indossiamo”. E per regalare una serata da sogno agli oltre 60 mila spettatori che riempiranno l’Olimpico: “Ma al di là del pubblico che ci viene a vedere dobbiamo sempre giocare al meglio per questa maglia, e domani dovremo farlo ancor di più per rispondere al 4-1 dell’andata e dare una risposta a tutti – conclude l’allenatore abruzzese -. Dobbiamo fare una grandissima prestazione emotiva, fisica, tecnica. Il pubblico sarà l’arma in più ma dovremo essere noi a trascinarli”.

Bet Atomic

Intralot

Post correlati