Champions: Inter-Barça, quote blaugrana. La rincorsa di Spalletti parte da 3,55 su Snai

Pubblicato il 11 Nov 2018

Slide

Sette vittorie di fila in campionato per l’Inter, cinque successi consecutivi in tutte le competizioni per il Barcellona. I nerazzurri, però, a differenza dei blaugrana hanno stravinto l’ultimo match di Serie A (5-0 contro il Genoa), mentre i blaugrana hanno sofferto prima di battere il Rayo Vallecano, superato solo al 90’ e in rimonta. Conta anche quest’ultimo fattore nella valutazione degli analisti SNAI sul match di Champions League in calendario domani: a San Siro il Barça è favorito sì, ma tutto sommato non c’è una differenza abissale. Il «2» si gioca a 2,05, mentre la proposta per un successo di Spalletti è a 3,55, così come il pareggio. Le previsioni sulla partita tendono all’Over, ossia a risultato finale con almeno tre reti, offerto a 1,70. Del resto il Barcellona, come da tradizioni, segna a raffica (41 reti in 14 incontri tra Liga e Champions) e nemmeno l’Inter disdegna le goleade (otto reti segnate nelle ultime due vittorie). I nomi dei possibili marcatori sono i “soliti” noti: Icardi e Suarez duellano a 2,75 e 2,25, ma nella betting list è inserito anche Leo Messi, convocato e pronto a scendere in campo; la sua rete vale 1,85.

Mertens da tripletta – Scintille previste anche nell’altro match di domani, al San Paolo, tra Napoli e Psg. All’andata gli azzurri hanno messo in seria difficoltà i francesi, domani cercheranno la prima vittoria negli scontri diretti. Ancora più equilibrate, in questo caso, le quote sulla gara: il Psg ha fatto percorso netto in campionato, faticando palesemente in Champions (un pari, una vittoria e un ko è il bilancio), è favorito di poco, a 2,35. Per il Napoli il successo è dato a 2,80, mentre la «X» si gioca a 3,65. Devastante l’attacco dei francesi, 51 reti realizzate tra le due competizioni, il Napoli ne ha fatti 5 all’Empoli venerdì scorso. Una partita da Over 3,5 (con almeno 4 gol complessivi) vale 2,15. Piede caldissimo per Dries Mertens, autore di una tripletta nell’ultima di campionato: un altro “hat trick” del belga è proposto a 55.

Juve e Roma facili – Quote più agevoli per Juventus e Roma, che scendono in campo mercoledì sera. I bianconeri se la vedranno in casa con il Manchester United e planano a 1,57 nelle previsioni, forti delle 10 vittorie nelle ultime 11 gare interne. L’undicesima varrebbe loro il matematico primato nel Gruppo H. Si va a 3,90 per il pareggio, mentre il blitz dei Red Devils sale a 6,00. Leggermente più elevato il coefficiente di difficoltà per il match che attende la Roma: a Mosca, contro il CSKA, i giallorossi sono a 1,95, pari a 3,55, a 3,85 la vittoria dei russi.

Intralot

Post correlati