Calcio, c’è il sì dell’ECA: dal 2021/2022 il via ad una terza Coppa europea

Pubblicato il 2 Set 2018

Slide

A 19 anni dall’abolizione della Coppa delle Coppe, il torneo riservato alle squadre che conquistavano le coppe nazionali e acquisivano il diritto a disputare la Supercoppa europea, potrebbe essere arrivato il momento del ritorno di un terzo torneo dell’Uefa, da affiancare a Champions ed Europa League.
Il presidente dell’ECA (l’Associazione che raggruppa i maggiori e più importanti club europei), Andrea Agnelli, ha infatti aperto ufficialmente all’introduzione di una terza competizione per club a livello europeo e ora la questione passerà nelle mani dell’Esecutivo dell’Uefa, che dovrà studiare il format e soprattutto disciplinare le adesioni.L’appuntamento con la nuova coppa sarebbe per la stagione agonistica 2021/22, e la nuova competizione potrebbe nascere da una costola dell’Europa League, che verrebbe così sdoppiata in due tornei, probabilmente più snelli e meno impegnativi anche sul piano economico.

Intralot

Post correlati