Scommesse sospette, ancora protagonista la Serie B greca

Pubblicato il 1 Mar 2019

Slide

Una decina di giorni fa la Serie B di calcio greca era finita nell’occhio del ciclone. Come segnalato da Agimeg si parlava di una indagine dell’Interpol per la partita tra l’Apollon Larissa e l’Aiginiakos, conclusasi con 3 a 2. La vittoria con rimonta dei padroni di casa veniva data 27 a 1. L’Aiginiakos (ultimo in classifica con otto punti di ritardo dalla zona salvezza) aveva infatti chiuso il primo tempo in vantaggio di due gol. Al 47’ è partita la rimonta dei padroni di casa che hanno pareggiato al 51’ e sono poi passati in vantaggio al 61’ minuto.
In particolare, quattro agenzie tra Rimini e Riccione avevano rilevato una quantità di puntate decisamente anomala per un risultato così improbabile. In questi minuti, riporta la Federbet, sono a picco in Asia le quote, per il segno “2” con handicap ed over, per la partita fra Atletic Union Sparta e Apollon Larissa, partita anch’essa della Serie B greca.

apiù gas e luce