Roma, emergenza a centrocampo: per il Benevento si tenta il recupero di De Rossi

Pubblicato il 2 Feb 2018

Slide

Tra squalifiche, infortuni e punizioni, Eusebio Di Francesco prova a preparare la sfida di domenica sera contro il Benevento, in cui la Roma sarà chiamata a confermare quanto di buono visto al Bentegodi cercando magari di approfittare del calendario delle rivali alla corsa Champions: su tutte quello della Lazio impegnata al San Paolo contro il Napoli capolista.

INFORTUNATI – Detto che Di Francesco dovrebbe riconfermare il 4-2-3-1 i problemi principali per i giallorossi sono a centrocampo dove solo Strootman e Gerson sono a disposizione. Fuori Nainggolan e Pellegrini squalificati e Gonalons infortunato, Di Francesco – riporta Repubblica.it – spera nel recupero in extremis di De Rossi che però anche oggi ha lavorato a parte assieme a Schick, Gonalons e Jonathan Silva. Il capitano, fermo dal 30 dicembre, è ancora alle prese col problema al polpaccio, proverà a stringere i denti, ma una sua presenza domenica sera al momento è tutt’altro che scontata.

CHI SULLA TREQUARTI – Da sciogliere poi, c’è il nodo legato alla trequarti, dove con ogni probabilità, agirà Defrel favorito su Perotti che invece dovrebbe fare staffetta con El Shaarawy. In lizza c’era anche Florenzi prima dell’allontanamento dalla rosa di Bruno Peres per guida in stato d’ebbrezza. In avanti confermatissimo Cengiz Under.

Intralot

Post correlati