TIM Cup, si parte: Milan-Inter uno dei possibili quarti di finale

Pubblicato il 1 Lug 2017

Slide

Il calcio italiano entra ufficialmente in scena questo week-end, con la disputa del 1° turno eliminatorio di Coppa Italia, che non vede ovviamente protagoniste squadre di serie A e B. Le “star” di questi primi 90’ di gioco (la formula della competizione è sempre la stessa: gare in turno unico – tranne che in semifinale -, con supplementari e rigori in caso di perdurante parità) sono Alessandria e Lecce, due delle grandi deluse della passata stagione di Lega Pro: saranno rispettivamente di scena in casa del Cosenza (diretta su RAI Sport HD alle ore 20:30 di domenica) e a Via del Mare contro il Ciliverghe Mazzano, formazione lombarda di serie D che appena 4 anni fa militava in Eccellenza.
Per quanto concerne il tabellone scaturito dal sorteggio di venerdì scorso, sono Juventus-Roma e Napoli-Atalanta da una parte, e il derby Milan-Inter e Lazio-Fiorentina dall’altra i possibili incroci ai quarti di finale. Le 8 teste di serie entreranno agli ottavi (13 e 20 dicembre) e la Juventus, vincitrice delle ultime 3 edizioni, affronterà probabilmente una fra Genoa e Crotone, mentre la Roma potrebbe trovarsi sulla propria strada il Torino, l’Atalanta il Sassuolo, il Napoli una fra Udinese e Benevento.
Sulla parte destra del tabellone, per il Milan si può prevedere il debutto contro la vincitrice del derby di Verona fra Chievo ed Hellas, mentre l’Inter potrebbe incrociare il Cagliari, la Fiorentina la Sampdoria, e la Lazio una fra Bologna e Spal.