Serie B: il Carpi vince a Pescara, 1-1 tra Bari e Spezia

Pubblicato il 11 Mar 2018

Slide

Il Carpi vince 1-0 a Pescara mentre finisce 1-1 tra Bari e Spezia (La classifica), nei due recuperi della 28/ma giornata di Serie B. Ancora un ko in casa per il Pescara che resta al 14/mo posto a 36 punti, a +3 dalla zona playout. Il Carpi aggancia in decima posizione a 41 punti lo Spezia. Il Bari invece aggancia il Venezia in 5/a posizione a 46 punti. Carpi e Bari hanno ancora una partita da recuperare.

Le partite in pillole

Bari-Spezia 1-1 – Rallenta la corsa play off il Bari: l’undici di Grosso ha pareggiato 1-1 al San Nicola con lo Spezia, nella partita infrasettimanale valida come recupero della settima giornata di ritorno, davanti a quasi tredicimila spettatori. I liguri sono passati a sorpresa in vantaggio al 10′ del primo tempo con Forte che svetta e di testa insacca all’angolino sul cross perfetto di Mastinu. Il pari dei pugliesi è arrivato nella ripresa con il fantasista Brienza al 26′ che colpisce al volo in area e insacca all’incrocio dei pali. Nel finale, il Bari ha tentato il tutto per tutto con l’innesto di Cissè per Improta, ma il risultato è rimasto invariato, mentre lo Spezia ha sfiorato la vittoria con Granoche.

Pescara-Carpi 0-1 – Nel recupero della partita dello scorso 27 febbraio, valida per la 28(/a giornata del campionato di calcio di Serie B, e che era stata rinviata per neve, il Carpi approfitta della crisi nera del Pescara, violando di misura lo stadio Adriatico con una rete segnata in apertura da Sabbione (11′) che di testa insacca il cross calibrato dalla destra di Melchiorri. Per il Carpi, che sale a 41 punti, è un successo importante in chiave qualificazione ai Play-off, mentre per il Pescara si tratta della dodicesima sconfitta della stagione, la seconda su due partite della gestione Epifani. Un ko che fa suonare l’allarme in classifica, in vista della sfida di domenica ad Avellino.

Intralot

Post correlati