Serie A: Milan-Lazio, sortilegio «X». Il quinto pareggio di fila vale 3,25

Pubblicato il 6 Apr 2019

Slide

Tre sconfitte e un pareggio nelle ultime quattro partite: periodo complicato per il Milan, che domani sera è atteso a uno scontro diretto in chiave Champions, con la Lazio. I trader Stanleybet.it, si legge in una nota, tracciano un pronostico prudente, visto l’equilibrio delle più recenti sfide tra le due squadre, sia in campionato che in Coppa Italia: gli ultimi quattro incroci sono finiti tutti in parità, tre volte 0-0 (anche se in una occasione il Milan ha prevalso poi ai rigori) e una volta 1-1. E quindi, quote quasi perfettamente allineate, con leggera sfumatura rossonera: l’«1» è a 2,60, il «2» si colloca a 2,70, l’ennesimo pareggio vale 3,25. Un altro Under? Anche qui gli analisti non si sbilanciano: Under e Over sono alle stessa quota, 1,85.

A proposito di zona Champions, la Roma gioca in casa con l’Udinese e parte nettamente favorita: il successo giallorosso si gioca a 1,48, il pari viaggia a 4,30. L’Udinese (due vittorie e un pareggio con il nuovo allenatore Tudor) all’andata ebbe partita vinta con un’invenzione di De Paul nella ripresa, un blitz all’Olimpico è a 6,50. L’Inter può mettere al sicuro il terzo posto vincendo a Frosinone: bassa la quota del «2», a 1,60. I padroni di casa hanno assoluto bisogno di punti per sperare ancora in un’improbabile salvezza: «1» a 5,75, «X» a 3,85.

Domenica è il giorno di Sampdoria-Genoa, un match che ultimamente è molto più blucerchiato che rossoblù: sei vittorie della Samp nelle ultimi dieci derby, con tre pareggi e un solo successo genoano. Il pronostico pende anche stavolta sulla squadra di Giampaolo, con l’«1» a 2,40, il pari a 3,00 e il «2» a 3,20. Derby dell’Appennino tra Fiorentina e Bologna e quote favorevoli per Montella, al ritorno sulla panchina viola: successo a 1,90, il graffio di Mihajlovic (quattro vittorie nelle ultime cinque) è a 4,25. Ancora in tema di derby: al Mapei Stadium, Sassuolo (1,75) favorito sul Parma (4,50). Gli ospiti del resto sono in un momento no: dopo la vittoria con il Genoa del 9 marzo scorso, hanno infilato tre sconfitte e un pareggio.

apiù gas e luce

Post correlati