Juventus, per i bookmaker è l’anno del triplete

Pubblicato il 1 Gen 2019

Slide

Si è qualificata agli ottavi di finale della Champions League, ai quarti della Coppa Italia e in campionato è prima con nove punti di vantaggio sul Napoli. In più, la Juventus ha messo le mani ieri sera sul primo trofeo stagionale, vincendo la finale di Supercoppa contro il Milan. Tutti segnali incoraggianti per i bianconeri, che possono contare su un Cristiano Ronaldo particolarmente ispirato (suo il gol decisivo nella gara di ieri) e legittimamente ambire all’en plein tra Italia ed Europa. A questo proposito gli analisti Snai alzano il pollice ai bianconeri e nella scommessa su chi centrerà il triplete nel 2019 (vincendo campionato, Coppa Italia e Champions) li mettono in cima all’elenco: si giocano a 11,00 e sono seguiti a breve giro dal PSG, che può contare sul duo Mbappé-Neymar, i parigini sono a 12,00. A 15,50 un altro triplete del Barcellona, ultimo a riuscirci, nel 2015, mentre il bis del Bayern Monaco (che ha centrato l’impresa nel 2013) sale a 75,00 viste le difficoltà dei bavaresi in Bundesliga (dove sono secondi a meno sei dal Dortmund). Più possibilità per il City, a 33,00, mentre il Real Madrid, che non è mai riuscito nell’impresa, vale addirittura 435: giudizio su cui pesano i dieci punti di ritardo dalla capolista Barça nella Liga

ice