Nations League, Italia-Portogallo: il 76% ha puntato sull’«1»

Pubblicato il 1 Nov 2018

Slide

L’Italia torna a San Siro ad un anno di distanza dalla disfatta con la Svezia. Proprio lì, si consumò uno dei momenti più negativi della storia del nostro calcio, ovvero l’eliminazione dal Mondiale. Gli Azzurri vogliono dimostrare di aver voltato pagina e, dopo il bel successo con la Polonia, vanno a giocarsi la vittoria del Gruppo 3 di Nations League. La squadra di Mancini può ancora sperare di andare alla Final Four della competizione, ma solo in caso di vittoria con il Portogallo. In realtà, il successo potrebbe anche non bastare, gli Azzurri infatti sono costretti a vincere ribaltando lo 0-1 dell’andata per la differenza reti, ma devono anche sperare che poi il Portogallo non batta una già eliminata Polonia. Per il match di San Siro contro i lusitani, intanto, l’Italia ha il pronostico a favore: gli Azzurri in casa non perdono dall’amichevole contro la Francia dello scorso settembre 2016 e da allora vantano una striscia aperta di 13 risultati utili consecutivi con 7 pareggi e 6 vittorie, ecco allora che la vittoria azzurra è a 2,22. I lusitani arrivano al match con 2 successi di fila e una sola sconfitta nelle ultime 10 gare ma stavolta la strada è in salita, a 3,50. Il pareggio vale 3,15. Ottimisti anche gli scommettitori, il 76% ha giocato la vittoria italiana. A guardare le quote sul primo posto del Gruppo 3 però, la questione si complica per la squadra di Mancini: il Portogallo è favorito, a un rasoterra 1,10, il miracolo dell’Italia è proposto a 6,00. All’andata, in Portogallo, finì 1-0 con un gol dell’ex rossonero Andrè Silva, la vittoria fotocopia, ovvero il segno 2 combinato alla rete dell’ex milanista, vale 6,50. Mancini ha ancora qualche dubbio in attacco, ma Immobile dovrebbe partire titolare. Il laziale con la maglia della Nazionale non segna dal match con Israele del 5 settembre del 2017, ma con il Portogallo ha buone chance di tornare al gol: la sua rete è a 2,60, sale a 12,00 se combinata all’assist di Insigne. A proposito, l’attaccante del Napoli è nel suo miglior momento realizzativo di sempre, il suo gol ai lusitani vale 3,25. Giornata particolare per Chiellini, con il Portogallo il difensore juventino diventerà il 7° giocatore dell’Italia ad aver disputato 100 partite con gli azzurri. Chissà che non festeggi finendo sul tabellino dei marcatori? L’opzione è difficile ma non impossibile, a 12,00.

Intralot

Post correlati