NBA: dominio Golden State, ma c’è anche Milwaukee. Vale 3,50 il titolo ai Bucks

Pubblicato il 2 Mag 2019

Slide

Golden State e Milwaukee sono andate lisce, Portland e Toronto invece hanno avuto bisogno di gara 7 per accedere alla finale di Conference. E dunque, il pronostico su chi vincerà l’NBA rispecchia fedelmente i valori visti nelle semifinali a Est e Ovest. Su tutti, ancora una volta, i Golden State Warriors, che hanno Durant infortunato, ma possono contare sui soliti il duo Splash Brothers (Curry e Thompson) e sono favoritissimi a 1,57 per il terzo trionfo di fila. La seconda piazza, secondo gli analisti Sisal Matchpoint, è per la rivelazione Milwaukee: i Bucks, grazie al fenomeno Giannis Antetokounmpo, stanno vivendo la loro miglior stagione dai tempi di Kareem Abdul-Jabbar e sono dati a 3,50. Terza piazza per Toronto, a 9,00, quarta per Portland, che chiude il lotto delle pretendenti a 20,00. La situazione è analoga nelle scommesse su chi arriverà alla finale play off. A Ovest domina Golden State, a 1,15 contro il 5,00 sui Blazers, a est Milwaukee è a 1,36, si sale invece a 3,00 per Toronto. E a proposito dei canadesi, l’impresa di Kawhi Leonard, che ha regalato la qualificazione ai suoi con un tiro messo dentro all’ultimo secondo in gara 7, ha ispirato i trader: si punta a 20,00 che in una delle due partite di gara 1 ci sia un altro “buzzer beater”, ossia un canestro vincente sul filo della sirena. (AGIPRO)

apiù gas e luce

Post correlati