Spagna, inchiesta calcioscommesse sfiora l’Italia: spuntano i nomi del Frosinone e di Ciro Immobile

Pubblicato il 1 Giu 2019

Slide

Match fixing, spuntano i nomi di Ciro Immobile e del Frosinone nell’Operacion Oikos, l’inchiesta spagnola sulle scommesse che nelle scorse settimane ha fatto scattare le manette per diversi dirigenti e calciatori spagnoli. Lo scandalo sul calcio scommesse sfiora quindi anche l’Italia, visto che in una intercettazione con Carlos Aranda, ex calciatore e, secondo gli investigatori, ai vertici dell’organizzazione dell’Operacion Oikos, il presunto intermediario Mattia Mariotti parlerebbe di un amico che gestirebbe un giro di scommesse illegali di cui Immobile sarebbe cliente abituale. E parla anche di tre o quattro calciatori del Frosinone che sarebbero stati contattati per aggiustare il risultato di una partita di Serie A. L’avvocato di Immobile – riporta oggi Repubblica – ha immediatamente replicato: “è totalmente estraneo. Agiremo contro chi lede il suo nome”.

apiù gas e luce

Post correlati