Troppa Italia per la Grecia: azzurri a quota 1,19

Pubblicato il 2 Ott 2019

Slide

Il bagaglio è praticamente pronto, per il biglietto verso gli Europei manca poco: l’Italia di Mancini domani sera sfida la Grecia a Roma con l’obiettivo di centrare la settima vittoria su sette nel girone di qualificazione. Gli Azzurri, ma in maglia verde, potrebbero ottenere con largo anticipo il pass per la competizione continentale in caso di successo contro gli ellenici e di risultati favorevoli in Bosnia-Finlandia e Liechtenstein-Armenia. Dalla nostra ci sono anche i precedenti: nell’andata, giocata a giugno ad Atene, la Nazionale vinse per 3-0, e complessivamente nei dieci precedenti con la Grecia siamo in vantaggio con sei vittorie, tre pareggi e una sconfitta. I numeri sono quindi dalla parte di Mancini, anche quelli sulla lavagna Betaland. Il successo azzurro vale quota 1,19. Il pari vale 6,25, mentre la prima sconfitta nel Gruppo J è bancata addirittura a 17 volte la posta. Per quanto riguarda i marcatori, il ct dovrebbe optare per uno tra Belotti e Immobile come punta centrale ed entrambi sono proposti in gol a 1,85. Chiesa e Insigne sono le alternative a 3,00.
Nella altre partite da seguire con particolare attenzione la Bosnia parte favorita a 2,15 contro la Finlandia, mentre l’Armenia non dovrebbe fallire il quarto successo nel girone che è bancato a 1,25 in casa del Liechtenstein.

apiù gas e luce

Post correlati