Da venerdì 6 agosto Green Pass in tutte le sale scommesse

Pubblicato il 9 Ago 2021

Slide

Venerdì 6 agosto entra in vigore il Decreto Legge che prevede l’obbligo del Green Pass per avere accesso a sale giochi, sale scommesse, sale bingo e casinò. Per i trasgressori sono previste multe importanti, così come per i titolari delle attività che sono responsabili del mancato controllo della certificazione verde. Se si entra in una sala senza Green Pass, sono previste multe da 400 a 1.000 euro sia per il cliente che entra nell’attività senza Certificazione, sia per l’esercente. Quest’ultimo rischia anche la chiusura del locale da 1 a 10 giorni qualora la violazione venga riscontrata 3 volte in tre giorni diversi. Sono previste sanzioni anche per chi falsifica il Green Pass: la verifica della sua autenticità sarà possibile, per gli esercenti, attraverso l’app VerificaC19 di cui dovranno dotarsi. Basterà inquadrare il QR code del cliente per verificare la validità del Green Pass. L’esercente è tenuto a verificare l’identità della persona attraverso un documento d’identità. Il nome del cliente dovrà corrispondere con quello del Green Pass.

apiù gas e luce

Post correlati