Entrano in gioco 12 squadre di «A» Catanzaro unico superstite di «C»

Pubblicato il 10 Ago 2021

Slide

Nello scorso fine settimana si è giocato il turno preliminare, nel prossimo sarà la volta del primo turno, con l’ingresso in campo di ben 12 club di serie A (quelli arrivati dal nono posto in giù nella scorsa stagione più le 3 neopromosse) e per il resto 19 squadre di «B» e una di «C». L’unica superstite delle sole 4 iscritte della terza serie è il Catanzaro, che ha eliminato ai rigori il Como. La nuova formula è infatti ancora più “verticistica”, con meno club e la conferma della
regola che vuole le prime 8 della serie A precedente già qualificate agli ottavi. In nessuna coppa nazionale in Europa avviene lo stesso.

apiù gas e luce

Post correlati